Per migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito web utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti al loro utilizzo. Per saperne di più, consulta la nostra Cookie Policy.

 

DentroUnQuadro Intervista a Elena Ariosto su #psicologia #alimentazione #peso #disagio //www.dentrounquadro.it/interviste/intervista-a-elena-ariosto

  • partner-maffialife
  • partner-dna
  • partner-buenvivir
  • partner-aicca
  • logo-semp-mindful
  • logo-articolo-4
  • LogoRotaryBergamoBanner

btn-forum  btn-donazioni


dal 20 febbraio al 5 maggio
Spazio Oberdan
Viale Vittorio Veneto, 2
Milano

La mostra raccoglie più di 200 scatti originali di Doisneau che accompagnano lo spettatore in un'emozionante esplorazione di Paragi, una suggestiva passeggiata lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie d’arte della capitale francese.

Parigi, i suoi abitanti e la sua innegabile magia sono i protagonisti delle sue fotografie in bianco e nero: donne, uomini, bambini, innamorati, animali e il loro modo di vivere questa città senza tempo che si rivela nella nudità del quotidiano, nella verità di tutti i giorni.

Per maggiori informazioni

È una Parigi umanista e generosa ma anche sublime che si rivela nella nudità del quotidiano; nessuno meglio di lui si avvicina e fissa nell’istante della fotografia gli uomini nella loro verità di tutti i giorni, qualche volta reinventata. Il suo lavoro di intimo spettatore appare oggi come un vasto album di famiglia dove ciascuno si riconosce con emozione.
“Lascia il mondo migliore di come l’hai trovato.”

faresolidale